Logo Historica Collectibles
Italiano English Español Français Deutsch

Binocolo 7x50 BEH (Ernst Leitz) Type II - Teilweise Gummiarmierung U-Boot, 1944

Binocolo 7x50 BEH (Ernst Leitz) Type II - Teilweise Gummiarmierung U-Boot, 1944 1.jpg (4616)2.jpg (4617)3.jpg (4618)4.jpg (4619)5.jpg (4620)6.jpg (4621)7.jpg (4622)8.jpg (4623)9.jpg (4624)10.jpg (4625)11.jpg (4626)12.jpg (4627)13.jpg (4628)14.jpg (4946)

Binocolo 7x50 prodotto dalla BEH (Ernst Leitz Wetzlar) nel 1944 Mod. "Type II - Teilweise Gummiarmierung", in dotazione al personale imbarcato negli U-Boot della Kriegsmarine.
Questo modello di binocolo fu realizzato in due versioni: il modello con gli "essiccatori" che è noto per avere la totale corazza protettiva in gomma (type I) e questo modello che riporta caratteristiche speciali (type II) che sono:
- Gli oculari a ghiere zigrinate (simili al modello 7x50 BEH K.F. con diversa scala numerica per la messa a fuoco) questo modello infatti presenta solo il +, lo 0 ed il - 
- Rivestimento in gomma assente sulla parte superiore delle piastre ed intorno agli oculari. 
Le differenze riscontrate su questo binocolo furono certamente dovute a specifiche esigenze tecniche, altresì è anche vero che i continui bombardamenti effettuati dagli alleati sulle principali aziende tedesche non permisero di seguire una piena e lineare produzione, ma le stesse dovettero ugualmente provvedere con tutti i mezzi a disposizione al rifornimento di ottiche e strumentazione cui era loro richiesto.
Ottica collimata, ampia e stupenda visualità. Il suo peso è di 1,3 Kg. Le ottiche presentano il trattamento antiriflesso il quale fu sviluppato e brevettato il 1 Novembre 1935 da Aleksander Smakula, membro dello staff Zeiss di Jena dal 1934.

La società Leitz è un'azienda operante nel settore dell'ottica. Essa è stata fondata nel 1869 da Ernst Leitz, noto come Ernst Leitz I (1843-1920), in quanto successore in una società del 1849 di Carl Kellner, l'Optical Institute, a Wetzlar.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti: clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa completa. Consento