Logo Historica Collectibles

Scherenfernrohr S.F.14 Z.Gi. Marine - BMJ (Hensoldt Wetzlar) Camouflage

Scherenfernrohr S.F.14 Z.Gi. Marine - BMJ (Hensoldt Wetzlar) Camouflage 2.jpg (1001)3.jpg (1002)4.jpg (1003)5.jpg (1004)6.jpg (1005)7.jpg (1006)8.jpg (1007)9.jpg (1008)10.jpg (1009)11.jpg (1010)12.jpg (1011)13.jpg (1012)14.jpg (1013)16.jpg (1015)17.jpg (1016)18.jpg (1017)19.jpg (1018)20.jpg (1019)21.jpg (1020)22.jpg (1021)23.jpg (1022)24.jpg (1023)25.jpg (1024)26.jpg (1025)27.jpg (1026)28.jpg (1027)29.jpg (1028)30.jpg (1029)31.jpg (1030)32.jpg (1031)33.jpg (1032)34.jpg (1033)35.jpg (1034)36.jpg (1035)37.jpg (1036)38.jpg (1037)49.jpg (1658)50.jpg (1659)51.jpg (1660)52.jpg (2641)

Periscopio a forbice o Scherenfernrohr, mod. S.F.14 (prodotto circa nel 1941) da "bmj" ovvero nome crittografato dell’azienda Hensoldt Wetzlar Germany (su disposizione de Oberkommando der Wehrmacht) per le truppe a terra della Marina Tedesca: infatti sulla piastra dell’oculare sinistro è presente la “M” con il numero di serie 378572. Sulla parte dell'oculare destro troviamo "S.F.14 Z. Gi. H/6400", dove S.F. sta per Scherenfernrohr, 14 è il modello, Gi H/6400 "Gitterplatte" sta ad indicare il tipo di reticolo. La verniciatura “tipo camouflage” rappresenta una vera e propria rarità nel settore delle ottiche, in quanto sta a voler significare che ci fu una specifica richiesta da parte del committente alla azienda produttrice per particolari esigenze di impiego, infatti il camouflage è un tipo di verniciatura che tende a mimetizzare l’oggetto nell’ambiente cui è utilizzato e fattore importante essendo questa una ottica da trincea non dava l’immediata possibilità di stabilire la distanza esatta ad un eventuale cecchino nemico presente su quel territorio (lo stesso principio che veniva utilizzato in marina quando si utilizzava verniciatura camouflage sulle navi da battaglia). Lo scherenfernrohr è in un ottimo stato di conservazione. Le ottiche sono chiare e bel collimate, tutti i meccanismi funzionano benissimo. Molto raro con queste caratteristiche e una eccezionale testimonianza di storia in quanto senza alcun dubbio fu utilizzato in prima linea.

La Hensoldt Wetzlar fu una azienda minore per la produzione di strumentazione e ottiche militari e civili. Nel 1928 fu acquisita dalla Carl Zeiss, e continuò a produrre parallelamente ottiche e strumentazione mantenendo il proprio marchio.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti: clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa completa. Consento