Logo Historica Collectibles
Italiano English Español Français Deutsch

Preußen Mannschafts Pelzmütze Mod. 1856 Rgt. Reserve "Landwehr" del Leib Husaren, circa 1870

Preußen Mannschafts Pelzmütze Mod. 1856 Rgt. Reserve "Landwehr" del Leib Husaren, circa 1870 2.jpg (7686)3.jpg (7687)4.jpg (7688)5.jpg (7689)6.jpg (7690)7.jpg (7691)8.jpg (7692)9.jpg (7693)10.jpg (7694)11.jpg (7695)12.jpg (7696)13.jpg (7697)14.jpg (7698)15.jpg (7699)16.jpg (7700)17.jpg (7701)18.jpg (7702)19.jpg (7703)20.jpg (7704)21.jpg (7705)22.jpg (7706)23.jpg (7707)24.jpg (7709)25.jpg (7710)26.jpg (7711)27.jpg (7712)28.jpg (7713)29.jpg (7714)30.jpg (7715)31.jpg (7716)32.jpg (7717)33.jpg (7718)34.jpg (7719)35.jpg (7720)36.jpg (7721)37.jpg (7722)38.jpg (7723)39.jpg (7724)40.jpg (7725)41.jpg (7726)42.jpg (7727)43.jpg (7728)44.jpg (7729)45.jpg (7730)46.jpg (7731)47.jpg (7732)48.jpg (7733)49.jpg (7734)

Pelzmütze Mod. 1856 Prussiano (NCO) in dotazione ad un soldato delle Riserve del Corpo degli Ussari della Morte. Questo esemplare, di pregevolissima fattura, è realizzato in pelliccia naturale di Lontra e rientra tra quei modelli cosidetti di "elite" che potevano essere acquistati privatamente (come avveniva nel 70% dei casi) da persone molto facoltose visto l'elevato costo della manifattura. Questi Pelzmütze venivano realizzati in pelliccia naturale di lontra (la più costosa e autorizzata solo sino al 1912 dopo di che venne sostituita dalla pelliccia di Opossum), Opossum appunto e pelliccia d'orso (Tradizionalmente indossata dal 17 Reggimento Ussari). Esistevano 6 diversi modelli di Pelzmütze (Diversamente dai soli 3 Modelli disponibili di Pickelhaube) acquistabili privatamente con caratteristiche diverse: questo era considerato il più prestigioso oltre ad essere anche il più costoso. E' dotato di tesa sia sul fronte che sul retro.
Sulla "coccarda", chiamata Fatherland Bandeau, è applicata la Landwehr Cross in argento con su inscritto "Für Koenig und Vaterland 1813". Questo modello fu in uso sino al 1866, anche se venne ufficiosamente derogato il suo utilizzo fino al 1880. Il teschio o meglio detto "Totenkopf" è realizzato con tutta probabilità in Zinco, e doveva essere lucidato mediante pulitura manuale, mentre i modelli successivi subivano un processo di argentatura o addirittura, ancora più tardi, la nichelatura.
Il termine Landwehr si riferisce al Reale editto del 17 marzo 1813, che ha chiamato tutti gli uomini atti alle armi di età compresa tra 18 e 45. Dopo il 1815 questa forza è stata fatta parte integrante dell' esercito prussiano: ogni brigata composta da un Reggimento Landwehr.
l Landwehr (termine di lingua tedesca traducibile come difesa territoriale) è una istituzione militare propria dei paesi che hanno poi formato l'Impero Tedesco, della Svizzera e del disciolto Impero austro-ungarico.
In Germania, in effetti in Prussia, venne ufficialmente costituita la prima volta con legge del 1813, come conseguenza del servizio militare obbligatorio e comprendeva due bandi:
Primo: uomini dai trenta ai trentacinque anni.
Secondo: uomini dai trentasei ai trentanove anni.
Successivamente questi ultimi facevano il passaggio nella Landsturm. La Landwehr, i cui quadri erano formati principalmente da membri della borghesia, non era una reale forza di combattimento ma veniva vista più che altro come un bilanciamento al peso della casta militare dei conservatori dell'esercito prussiano. Con la riforma del 1860 ogni reggimento dell'esercito regolare aveva collegato un reggimento quadro della Landwehr, i cui ufficiali e sottufficiali provenivano dal reggimento regolare e con il quale formava una brigata. Allo scoppio della guerra del 1866 con l'Austria-Ungheria, la Landwehr contava 130.000 effettivi.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti: clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa completa. Consento